menu

‘Come noi’, com’è nato il brano estivo di Giuda Nicolosi

Come noi, il nuovo singolo di Giuda Nicolosi

La nascita di una nuova canzone è sempre un procedimento a sé. Proprio come una nuova vita, anche la realizzazione di un brano può durare mesi, e, in alcuni casi, anni.

Molto spesso un semplice foglio e una penna (o, nei tempi più moderni, un pc) non bastano per riuscire a trasmettere nero su bianco le proprie emozioni e idee. Ad essere necessaria, infatti, è l’ispirazione.

Questo tanto atteso impulso arriva proprio nei momenti in cui non lo si cerca: mentre si sta guidando, o semplicemente, durante lo svolgimento delle più svariate attività quotidiane.

È proprio questo il fortunato caso che ha portato alla nascita dell’ultima canzone di Giuda Nicolosi, Come noi. Il cantautore milanese, infatti, ha prodotto questo pezzo per gioco, lavorando principalmente sulla giusta intuizione del ritornello e del suo ritmo affascinante in cui si alternano sonorità british e americane.

‘Come noi’, tripudio alla spensieratezza

Non sempre, infatti, il testo nasce prima della musica: in Come noi, le parole sono state appositamente realizzate per rendere il brano un tripudio di spensieratezza. L’inno all’amore fresco e scanzonato presente all’interno della canzone è una storia ben distante da quella raccontata in un altro suo brano di successo, La nave di Rea.

Scopri di più su: La nave di Rea, la favola moderna di Giuda Nicolosi

Il gioco dei due amanti, infatti, è quello di un continuo rincorrersi e lasciarsi andare: dalle giornate più luminose si passa in men che non si dica in un grigio in grado di offuscare non solo il cielo ma anche gli animi, in attesa che torni il sereno.

Pensata come un inno alla rinascita (complice anche l’importante momento storico che stiamo vivendo), Come noi ha visto il suo autore, Giuda Nicolosi, affiancato da dei musicisti di assoluto valore, per un risultato in grado di sorprendere e al tempo stesso affascinare l’ascoltatore.

Ascolta Come noi su:
Spotify

Segui Giuda sui social network